13 Ott

ANDREA VETTORETTI - WONDERLAND...

Dopo l’album “Rain”, che ha coinvolto scrittori, registi e compositori affrontando la musica della pioggia più malinconica e suadente, la CNI pubblica “Wonderland” il nuovo progetto di Andrea Vettoretti, nato dalla collaborazione con Paolo Dossena, che si ispira al mondo onirico di “Alice nel Paese delle meraviglie&...

Vai alle News
13 Ott

DAVIDE CAMPISI – DEMOCRATICA...

Davide Campisi è un artista siciliano che si è sempre occupato di stili e tecniche degli strumenti ritmici della tradizione musicale popolare del Sud Italia, in particolar modo dei tamburi a cornice.L’artista definisce il nuovo progetto “Democratica” come “il risultato di un percorso di sperimentazione che parte dalla vo...

Vai alle News
13 Ott

“BRITTEN” E’ LA PRIMA PUBBLICAZIONE DI “ARMEL MUSIC”...

“BRITTEN”, il CD del "Coro di Voci Bianche dell’Arcum" diretto da Paolo Lucci, è la prima pubblicazione dell’etichetta “Armel Music”.La “Armel Music” intende dare spazio e “voce” a realtà musicali di grande spessore artistico in particolar modo alle formazioni corali e vocali, ma anche...

Vai alle News
07 Ott

La recensione di “Wonderland” su “L’Espresso”...

Eugenia Romanelli su “L’Espresso” ha recensito “Wonderland”, il nuovo album di Andrea Vettoretti: “L'album si chiama Wonderland (pubblicato da CNI) e uscirà il 13 ottobre 2017. E' il secondo di un musicista, Andrea Vettoretti, che vale la pena tenere d'occhio, se non altro per la capacità di reinventare la tr...

Vai alle News

Altre News

“WONDERLAND” DI ANDREA VETTORETTI E “DEMOCRA...

Sono disponibili in anteprima digitale i nuovi album di Andrea Vettoretti e Davide Campisi.“Wonderland” di Andrea Vettoretti, nato dalla collaborazione con Paolo Dossena, è ispirato al mondo onirico del capolavoro di Lewis Carroll “Alice nel Paese delle meraviglie” e verrà presentato il 21 ottobre al “Teatro Metropolitano Astra” di San Donà di Piave. TICKETS ===> QUIiTunes – Spotify – Deezer “Democratica” di Davide Campisi è il risultato di un percorso di sperimentazione che parte dalla volontà di tracciare un legame tra l’identità profonda del proprio essere e l’apertura al mondo circostante. In tal modo, mentre le vibrazioni del tamburo scandiscono la certezza di un’appartenenza, le progressioni rock rendono tale appartenenza indefinita, imperfetta, aperta a nuove forme di libertà espressiva.ìiTunes – Spotify - Deezer

AlinaLab con Marina Rivera...

Questi sono i prossimi appuntamenti con Marina Rivera ed Alina:Il 29 ed il 30 settembre vi aspettano all’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” dell’Aquila per l’Atelier “Da Pollock fino al collock”: partendo dai disegni del libro "La macchia" (pubblicato da Compagnia Nuove Indye) e ispirandosi ai fotogrammi del film dedicato all'artista Jackson Pollock, i ragazzi sperimenteranno con la tecnica dell'action painting un nuovo modo di pitturare. Il progetto è all'interno di "The Big Draw Festival" di Fabriano.Il 1 ottobre al "ThinkGreen EcoFestival", che si svolgerà presso l’"Ex Cartiera Latina" (Parco Regionale Appia Antica – Via Appia Antica 42-50) a Roma, Marina Rivera ed Alina vi aspettano con i vostri bambini dalle ore 16.30 per cantare, ballare e disegnare insieme.Il 14 ottobre dalle ore 15.00 alle 19.00, al Tiger Spot di Genova, si svolgerà “Da Pollock fino al collock”, un workshop a cura di Marina Rivera dedicato ai bambini dai 5 anni in su, per la creazione di una grande opera attraverso la tecnica dell’Action Painting di Paul Jackson Pollock. Attraverso l’uso di colori acrilici a base d’acqua, si realizzeranno schizzi di colore proprio come l’artista, per 40 minuti ogni ora, così da permettere a tutti di partecipare e realizzare insieme una grande opera di Action Painting. L’ingresso al laboratorio è gratuito, ma si consiglia la prenotazione al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. giorno dopo, domenica 15 ottobre, dalle 11.00 alle 15.00 sarà possibile avere la visione d’insieme della grande opera realizzata dai nostri piccoli artisti, presso la sala delle esposizioni.

Presentazione del libro “Freak Out” il 1 ott...

Domenica 1 ottobre Daniela Amenta e Ida Guglielmotti presenteranno il libro “Freak Out. Freak Antoni Psicofisiologia di un genio” al “Festival del Viaggiatore” che si svolgerà ad Asolo (Tv). L’appuntamento è alle ore 9.30 al Caffè Centrale (Via Roma 72). Il libro, scritto da Daniela Amenta, con le interviste di Ida Guglielmotti, è una biografia fuori dagli schemi, dove sfilano i ricordi e le testimonianze di personaggi tra i più vari, eterogenei: dal poeta Guido Catalano a Gianni Celati, professore di Freak al Dams, e poi Eros Drusiani, Oderso Rubini, Andrea Setti, Brunetto Salvarani, Vincenzo Sparagna, Stefano Disegni, Luca Pakarov, Giulio Pasquali, Diletta Parlangeli e Marino Severini dei Gang.  

STELVIO CIPRIANI – “SOGNARE MUSICA”...

“Sognare Musica” è il titolo del nuovo lavoro discografico di Stelvio Cipriani dove il Maestro interpreta al pianoforte nuovi brani inediti di sua composizione e festeggia il compimento dei suoi ottanta anni con la sua eccezionale vitalità e creatività musicale.  Un album in cui c’è passione, vita, ricordo, dove c’è sempre la voglia di alzarsi di notte per mettere le mani sul pianoforte e ritornare a immaginare, a creare, a sognare musica, senza mai perdere il gusto per l’avventura dell’esistenza. Produzione: Paolo Dossena – Giuseppe Giacchi.Il CD è disponibile anche nel nostro store e su tutte le piattaforme digitali tra cui iTunes ed in streaming su Spotify. “Sognare Musica” è anche il nome della serata speciale che si svolgerà il 2 ottobre alla Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, dove il Maestro dirigerà l'Orchestra Roma Sinfonietta ed eseguirà brani tratti dalle colonne sonore di grandi compositori, da Carlo Rustichelli a Nino Rota e a George Gershwin, da lui rielaborate ed arrangiate, e brani di sua composizione come “Anonimo Veneziano”.

OFFICINE POPOLARI LUCANE DI PIETRO CIRILLO –...

“Anima Lucana” è il nuovo CD delle Officine Popolari Lucane di Pietro Cirillo. Luciano Zasa nella prefazione scrive:”Queste undici tracce sono il soffio vitale e sentimentale di una terra quasi fuori dalla Storia. Basilicata è quell’urlo che rimane in gola, è quell’atto di riconciliazione di un abbraccio materno. Fin dall’incipit si celebra questo grido d’amore verso la nostra donna/madre, riscoprendo sempre di più la grande bellezza del nostro dialetto. Ma è anche il grido di dolore di chi, oggi più di ieri, lascia l’orma della propria mano sul finestrino di un treno verso il Nord. E’ il grido di liberazione della tarantella di Tricarico, dove tra gioco e magia si rievoca una festa di tanto tempo fa, con l’arcaica voce di Donna Paolina Luisi.E’ l’amore incondizionato di quella madre del Sud che nell’ombra determina il destino dei suoi figli.E’ la riscoperta del “Tarantato Lucano” che diventa uno stile di vita proteggendo i propri sogni.Questo progetto dipinge una paesaggio fatto di immense distese di grano e di ulivi, di colline che accarezzano un cielo azzurro solcato dal volo del nibbio, silenzioso custode dei paesi lucani, dove si svolge ancora oggi la cerimonia d’amore e di liberazione della musica popolare.”Il CD è disponibile anche nel nostro Store, su iTunes ed in streaming su Spotify e Deezer.