“Baroque Music Health” è il nuovo progetto di Renato Giordano

Categoria: Promo 14 Ottobre 2019

“Baroque Music Health” è il nuovo progetto di Renato Giordano, pubblicato da Compagnia Nuove Indye, che vede protagonisti Vito Ranucci, Alessandro Gwis e Libercantus, disponibile su tutte le piattaforme digitali e nell’HI-QU Store. “Sono tanti i compositori che hanno lavorato per l’Arciconfraternita del Santo Spirito a Roma, creando anche musiche da far ascoltare ai malati ricoverati nelle corsie Sistine all’interno delle quali era stato posto un organo: Virgilio Mazzocchi e Marco Marazzoli, Pierluigi da Palestrina, Francesco Foggia, Giovanni Guidi, Orazio Benevoli, Gregorio Allegri, Ercole Pasquini, Vincenzo de Grandis, Cesare Zoilo, Pietro Paolo Paciotto, Gian Francesco Anerio, ecc..

Baroque Music Health è il titolo che ho dato a questo progetto che, partendo dalle musiche che venivano suonate nelle corsie del Santo Spirito dalla fine del ‘500 alla prima parte del ‘700, vuole proporre una moderna Wellness Music, una sorta di Musicoterapia, creata proponendo nuove (e moderne) versioni di quelle composizioni del periodo Barocco che venivano utilizzate per dare conforto ai malati ricoverati (e non solo). D’altronde anche alcuni studi scientifici contemporanei confermano che la musica Barocca ha delle speciali caratteristiche “terapeutiche” e rilassanti”.

Renato Giordano

hiqu